Fiori Australiani: la leggenda di Jacaranda

𝐋𝐚 𝐥𝐞𝐠𝐠𝐞𝐧𝐝𝐚 𝐝𝐢 𝐉𝐚𝐜𝐚𝐫𝐚𝐧𝐝𝐚
Secondo una leggenda amazzonica, un bellissimo uccello chiamato Mitu atterrò su un albero di Jacaranda, portando con sé una bellissima sacerdotessa indigena.
La sacerdotessa, detta Figlia della Luna, scese dall’albero e visse tra gli abitanti del villaggio.
Condivise con loro la sua conoscenza, saggezza ed etica, mostrando loro la differenza tra il bene e il male.
Dopo aver compiuto la sua missione, tornò all’albero adornato di fiori di Jacaranda e ascese al cielo dove si unì al suo promesso, il Figlio del Sole, che aveva compiuto una missione simile in un’altra parte della giungla.
Significato del nome:
Il nome “jacaranda” è di origine Guarani e significa “profumato” .
La lingua Guarani fa parte della famiglia linguistica Tupi-Guarani che appartiene al Sud America. È parlato da circa 4,6 milioni di persone in Paraguay. Gli altoparlanti guarani si possono trovare anche in Bolivia, Brasile e Argentina.
𝐒𝐢𝐦𝐛𝐨𝐥𝐢𝐬𝐦𝐨 𝐉𝐚𝐜𝐚𝐫𝐚𝐧𝐝𝐚:
Jacaranda rappresenta saggezza , rinascita , ricchezza e buona fortuna .
La leggenda dice che se il fiore ti cade in testa, significa buona fortuna per te.

Comments

comments

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *